venerdì 16 giugno 2017

Penne con zucchine gamberetti ciliegie e mollica al peperone crusco

Mescolare ingredienti, provare nuove emozioni sensoriali è quello che adoro fare da quando ho aperto questo blog. Non sempre gli abbinamenti sono scontati, ma, mai come in questo caso, il risultato è stato davvero sorprendente. Unire la frutta al pesce e in particolare le ciliegie ai gamberetti, ha aggiunto la giusta dose di acidità al piatto rendendolo più gustoso.

Penne con zucchine gamberetti ciliegie e mollica al peperone crusco



Ingredienti:
240 g penne rigate al farro
2 zucchine
250 g code di gamberi
40 g mollica di pane
2 cucchiaini di polvere di peperone crusco ( o di paprica dolce)
q. b. olio e. v. o.
q. b. sale
12 ciliegie

Procedimento:
Rosolare in una padella con un filo d’olio e.v.o.  la mollica di pane mescolata alla polvere di peperone crusco.
Lavare i gamberi, togliere il carapace e soffriggere in poco olio.

Cuocere la pasta e unirla ai gamberi. Aggiungere le zucchine, precedentemente soffritte in una padella con un poco di olio e mantecare. A fuoco spento unire le ciliegie dopo averle tagliate a metà e private del nocciolo. Servire con una spolverata di mollica al peperone crusco.

venerdì 7 aprile 2017

Muffin salati per intolleranti al frumento


Oggi vi parlo di una ricetta salutare, adatta a chi è intollerante alla farina di frumento: i muffin salati. Si tratta di piccoli bocconcini soffici a base di piselli e scamorza, che potreste sostituire con altri ingredienti che vi piacciono di più come: zucchine, pomodori secchi, asparagi, carciofi, alici dissalate...  
Questa ricetta si prepara in poco tempo ed è perfetta per un brunch, per un'antipasto  o per una cena salutare.
Provate ed avrete un piatto sano e gustoso!!!




Ricetta 


Muffin salati con farina di farro integrale piselli e scamorza


venerdì 6 gennaio 2017

Gnocchi di patate senza frumento

Con questa ricetta apro una nuova pagina del mio blog: “Ricette senza … “per quanti hanno delle intolleranze alimentari e sono costretti ad eliminare alcuni ingredienti dalla loro alimentazione.  Vi parlo degli gnocchi di patate, che ho preparato senza usare la farina di frumento, ma con la farina di farro integrale. Quello che ho ottenuto è un gustoso primo piatto, facile da preparare e di grande soddisfazione.

Gnocchi di patate con farina di farro

domenica 11 dicembre 2016

Pancake al cioccolato senza glutine lattosio e uova

E’ trascorso  più di un anno da quando ho pubblicato l’ultimo post. Un silenzio un po’ scelto, un po’ derivato da centomila impegni.  Il tutto è incominciato diradando le pubblicazioni per mancanza di tempo, poi  è subentrata l’abitudine e ogni altra cosa sembrava sempre più importante. Insomma sono arrivata al punto che il blog non mi è mancato più e lo confesso per tempi lunghissimi non l’ho più neanche aperto, dimenticando quasi di averne avuto uno. Certo non posso dire di non aver più cucinato, né fotografato, ma non era mai il momento giusto per ripartire e pubblicare qualcosa. Ora è già da un po’ che è come se mi mancasse qualcosa. Lo confesso, a volte, mi avvolge una malinconia infinita come se avessi perso una parte importante della mia vita. Mi manca girare per i vostri blog e interagire con tante persone con cui condividevo le stesse passioni. 
Io voglio esserci e riparto con un dolce non troppo dolce, adatto a vegani, intolleranti o a quelli che, come me, devono semplicemente prestare attenzione alle calorie da assumere.

Pancake al cioccolato senza glutine lattosio e uova


giovedì 10 settembre 2015

Mojito cupcakes

Buongiorno!
E’ da tanto che non scrivo, ma la mia estate è volata, nonostante i buoni propositi di curare di più il blog e di essere più presente. Certo non posso dire di non avere cucinato, anzi tutt’altro e non vi nascondo che di soddisfazioni in questo senso non me ne sono di certo mancate. Non voglio, però, atteggiarmi a pavone, perché amo guardare avanti e prefiggermi sempre nuovi obiettivi. Per farmi perdonare per la mia assenza, ho deciso di proporvi questi cupcakes  che avevo trovato qui e che ho rifatto ovviamente un po’ a modo mio, seguendo solo i suggerimenti per il frosting, con qualche lieve variazione. Vi consiglio di provarli perchè sono talmente buoni e contrariamente al solito poco secchi, come la maggior parte dei cupcakes. E siccome sono convinta che non ci si debba far mancare nulla, li ho, persino, arricchiti con una golosa farcitura e un frosting molto fresco e super estivo! 

Mojito cupcakes


domenica 9 agosto 2015

Millefoglie di melanzane con mousse di Parmigiano Reggiano

La millefoglie di melanzane si realizza in poche mosse, alternando fette di melanzane e pomodori a foglie di rucola e ad uno strato morbido e cremoso di mousse al Parmigiano Reggiano. Il risultato è un piatto estivo, che vi conquisterà per il suo straordinario alternarsi di consistenze e sapori.

Millefoglie di melanzane con mousse di Parmigiano Reggiano 


lunedì 3 agosto 2015

Pasta fredda

Avete fretta o poca voglia di cucinare? Ecco il mio suggerimento per non farvi rinunciare al piacere di gustare un primo piatto fresco e saporito. Vi serviranno pochi ingredienti di qualità: biologici e a chilometro zero. Il risultato sarà un ottimo piatto estivo, pronto in pochi minuti.

Pasta fredda



Ingredienti:
200   g        penne rigate
300   g        pomodorini
100   g        mozzarella
35     g        rucola
50     g        olive nere di Ferrandina
q. b.            olio
q. b.            sale
Procedimento:
Cuocere la pasta in acqua salata. Lavare i pomodori, tagliarli  a dadini e condirli con olio e sale, in maniera grossolana. Una volta cotta la pasta, raffreddarla sotto l’acqua corrente e condirla con i pomodori, la mozzarella, le olive e la rucola. 


mercoledì 29 luglio 2015

Couscous all’aceto di mele

E’ risaputo che cucinare con il caldo non sia proprio il massimo, perciò  se siete in vacanza o proprio non vi va di stare dietro i fornelli vi suggerisco una ricetta a base di couscous. Vi servono pochi ingredienti e il vostro piatto sarà pronto in pochi minuti. Se invece dovete preparare un buffet potete presentarlo in versione fingerfood e servirlo, come ho fatto io, in splendide mini tajine. Vi garantisco che il figurone è garantito e che otterrete una pietanza irresistibile, perchè  l’aggiunta dell’aceto di mele lo rende davvero fresco e gustoso.



Couscous all’aceto di mele
Ingredienti:
Per il couscous:
125   g        couscous
15     cl       acqua
q. b.            sale
1                 cucchiaio di olio e. v. o.
Per il condimento:
1       n       carota
1       n       zucchina
q. b.            sale e pepe
q. b.            olio e. v. o.
Per la vinaigrette:
2                 cucchiai di olio
1                 cucchiaio di aceto di mele
1                 cucchiaino di miele
q. b.            sale
Procedimento:

Versare l’acqua in una casseruola, aggiungere un cucchiaio di olio e. v. o. e un pizzico di sale e portare a bollore. Allontanare dal fornello , aggiungere il couscous e mescolare delicatamente con una forchetta. Far riposare per una decina di minuti. Nel frattempo tagliare la zucchina a dadini molto piccoli e cuocerla in una padella in cui è stato riscaldato un filo d’olio. Tagliare a dadini anche la carota. Per la vinaigrette: versare l’aceto in un recipiente, unire un pizzico di sale e un cucchiaino di miele ed emulsionare con una frusta a mano unendo a filo l’olio e.v.o. Unire carote e zucchine al couscous e condire con la  vinaigrette.